7Mag, 2016

Perché usare l’analgesia sedativa nei bimbi?

L’analgesia sedativa è una tecnica tipicamente adatta all’odontoiatria infantile. E’ stata introdotta in campo odontoiatrico negli anni ’30 dal dott. Langa negli Stati Uniti e da allora ampiamente impiegata in tutto il mondo. Il bambino respira da una mascherina nasale una miscela di aria, composta da ossigeno e una percentuale bassa di protossido d’azoto. Tale gas risulta essere del tutto innocuo, non viene metabolizzato da nessun organo come fegato o reni, perchè agisce solo mentre viene respirato, su specifici recettori naturali, ed eliminato totalmente dall’organismo in pochissimi minuti dai polmoni, finita la seduta. Il […]
LEGGI TUTTO